Tom Sega sostiene con orgoglio la tradizione del Duluth Pack

Tom Sega era un grande fan e cliente di Duluth Pack prima di andarci a lavorare 11 anni fa.

perché i deumidificatori si guastano così rapidamente

'Possedevo un enorme [numero] di borse di Duluth Pack, in particolare quella valigetta dietro di me, molto speciale per me', ha affermato il presidente e partner operativo dell'azienda, che esiste dal 1882. 'Questo è stato il primo acquisto che abbia mai fatto [da] Duluth Pack. Ero un guerriero della strada, prima di far parte del Duluth Pack. Quando viaggi così tanto e qualcosa si rompe all'inizio di una settimana e sei in viaggio, ragazzo, è una settimana miserabile, se una valigetta si rompe, una cerniera si rompe, qualcosa si strappa. Sono diventato un fan di Duluth Pack perché era l'unica borsa che sarebbe durata. Ero solo stanco di sostituire le borse per le quali ho speso i soldi sudati. Quella borsa ha più di 20 anni. Ha più di 1,5 milioni di miglia aeree su di esso. Fa parte di me. … Queste sono le storie che sentiamo dai nostri clienti, in particolare se una borsa ha bisogno di una riparazione. Potrebbero avere toppe da tutto il mondo o potrebbe essere in così cattive condizioni che diciamo: 'Sei sicuro di non volerlo sostituire?' 'Oh, no-no-no. Non conosci i ricordi.' È diventato lo stesso per me.'

Duluth Pack era una piccola azienda regionale quando ne fu affascinato. 'Ero tipo, 'Wow, questa cosa potrebbe essere così fantastica, diventare molto più grande e migliore se ... facciamo sapere a più persone a riguardo'. Così mi sono avvicinato all'azienda. Dopo diversi anni, abbiamo stretto un accordo e sono diventato il partner operativo nell'aprile 2007. C'erano 21 dipendenti”.

Oggi ci sono circa 110 dipendenti ed è molto più conosciuto.

D: Quanti zaini hai a casa tua?

R: Oh, mio ​​Dio. [Lunga pausa mentre conta nella sua testa.] Venti anni. Ci sono tutti i diversi tipi; che si tratti di uno zaino o della mia valigetta o delle custodie per armi nella stanza delle armi. Mia moglie ha un enorme [numero] di borsoni, e io ho la mia attrezzatura da pesca, e poi ho l'altro mio branco da caccia. Dovrei solo dire, troppi da contare.



D: Ne hai di progettati appositamente per te che il resto di noi non può acquistare?

A: Ho apportato modifiche ad alcuni per provare qualcosa di diverso. Non sempre funziona. Molte volte funziona. Ma il mio pacchetto preferito di tutti è l'All Day Lumbar Pack. Questo è uno che ho aiutato a progettare. È un marsupio oversize che ha spallacci e una cinghia sullo sterno e una croce nella parte posteriore per aiutare a [mantenere] il peso sulle spalle anziché sulla parte bassa della schiena. È molto bello indossare a volte un marsupio invece di uno zaino o una borsa a tracolla.

D: Sono stato a Washington qualche mese fa alla National Portrait Gallery per dare un'occhiata al dipinto del presidente e della signora Obama e mi è stato detto di togliermi lo zaino da un membro dello staff del museo che voleva che me lo mettessi sulla spalla o sul fianco. Fare entrambe le cose potrebbe portare il tuo corpo fuori allineamento, possibilmente causare lesioni, per non parlare di renderti più goffo.

A: Erano preoccupati che le persone si girassero e rovesciassero una mostra? Oh. [Ha convenuto che indossare uno zaino come previsto è più sicuro.]

D: Tu cuci?

R: Non lo faccio. In effetti, non vuoi che cuci. Sono venuto di sabato una volta perché avevo un'idea pazzesca che volevo provare. Seduto a una delle macchine delle fogne e ho capito come accenderlo. La prima cosa che fai, l'ho imparato a mie spese, devi [creare tensione con i fili] quando inizi per la prima volta. Non l'ho fatto e ha risucchiato tutto nella bobina. Ho creato un nido d'uccello. E ci sono voluti da 45 minuti a un'ora per ripulire il mio casino. Non me ne sono andato e ho detto: non so chi sia stato. Ho lasciato un bel biglietto: 'Tom ha distrutto la tua macchina. Mi dispiace molto. Non ci riproverò.'

D: Puoi dirmi delle celebrità che hanno comprato le tue borse?

R: L'elenco è lungo. Un cliente molto fedele a noi è Troy Polamalu, che ha giocato per i Pittsburgh Steelers. Era un uomo così generoso. Quando abbiamo lanciato la nostra serie di bisonti, ha comprato uno o due borsoni e mentre è al telefono dice: 'Dammi una mezza dozzina'. Anche i miei amici ne vorrebbero uno.' Sono borsoni molto costosi. E lo ha fatto molte volte. I Minnesota Wild, l'intera squadra, i loro coniugi e altri significativi portano i nostri bagagli. [Giocatore di Washington Capitals e vincitore della Stanley Cup] T.J. Oshie, lui e sua moglie portano i nostri bagagli. È un ragazzo del Minnesota. Grazie alla nostra affiliazione con l'Xcel Energy Center, Blake Shelton è diventato un ottimo cliente. Ed Sheeran è diventato un buon cliente. Adele porta la nostra borsa; molte persone a Hollywood.

C.J. può essere raggiunto a cj@startribune.com e visto su 'Buzz' di Fox 9